Corsi News Tempo libero

Stage estivi di teatro con Antonino Varvarà

Stage Primo Livello (rivolto sia a principianti sia a chi ha avuto poca esperienza di teatro)

Programma:
Cos’è una scena teatrale? Come lavora un attore per arrivare a interpretare un personaggio? Lo Stage prevede l’analisi di una scena tratta da “Macbeth” di William Shakespeare e lo studio e la costruzione dei personaggi che vi interagiscono.
Saranno così esplorate, in funzione del lavoro dell’attore, le componenti di una scena drammaturgica (circostanza immaginaria, personaggio, compito, motivazione, oggetto, rapporto tra personaggi). Attraverso esercizi mirati, gli allievi apprenderanno le metodologie di base del lavoro dell’attore, per arrivare – alla fine dello Stage – a ricostruire e interpretare la scena studiata.
E’ richiesta, prima di iniziare lo Stage di Primo Livello, la lettura di “Macbeth” di William Shakespeare in qualsiasi edizione (la si può anche scaricare gratuitamente da internet).

Stage Secondo Livello (rivolto a chi ha già avuto esperienza di teatro)

Programma:
Lo Stage affronterà l’analisi e la lettura de “La moglie ebrea” di Bertolt Brecht. Partendo dalla scoperta dei personaggi e della vicenda che li vede coinvolti, si arriverà – attraverso esercizi mirati – a un approfondimento di quelle che sono le dinamiche del lavoro dell’attore, applicando diverse tecniche di approccio al personaggio e pervenendo a una rappresentazione sperimentale della scena, senza tuttavia tradire il senso profondo del testo brechtiano.
E’ richiesta, prima di iniziare lo Stage di Secondo Livello, la lettura de “La moglie ebrea” di Bertolt Brecht, che costituisce la Scena IX di “Terrore e miseria del Terzo Reich” (possibilmente Edizione Einaudi – Trad. di Federico Federici). La scena (nell’edizione richiesta) può essere anche scaricata gratuitamente da internet collegandosi al seguente sito:
http://copioni.corrierespettacolo.it/wp-content/uploads/2016/12/BRECHT%20Bertolt__La%20moglie%20ebrea__null__U(1)-D(1)__Unavailable__1a.pdf

Sede degli Stages: Sala Rossa – UNIONE SPORTIVA ALTAIR, Via G. Piazzetta 18 (Zona S. Pio X) – Vicenza

Giorni degli Stages:
– Primo Livello: martedì 9, giovedì 11, martedì 16, giovedì 18 luglio 2019 (dalle 20,00 alle 22,00)
– Secondo Livello: lunedì 8, mercoledì 10, lunedì 15, mercoledì 17 luglio 2019 (dalle 20,00 alle 22,00)

Costo per ogni stage: € 100,00

Termine delle iscrizioni per ogni stage: 30 giugno 2019

Per informazioni e iscrizioni: cell. 340 6073074 e-mail antoninovarvara@gmail.com

Alla fine di ogni Stage verrà rilasciato un attestato di frequenza.

 

 

Antonino Varvarà ha frequentato la Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova, studiando con Anna Laura Messeri, Marco Sciaccaluga, Eros Pagni, Gian Maria Volonté. E’ stato Docente di Lettura alla Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine e all’Accademia Teatrale Veneta di Venezia, e di Recitazione presso la Scuola di Teatro “Foyer” di Venezia. Dal 2005 al 2014 è stato Direttore Artistico del Teatro Aurora di Venezia Marghera. Come regista e drammaturgo ha vinto nel 1991 il Premio “Differenti Sensazioni” con Città d’acqua; e nel 2010 il Premio dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro per la ventennale attività registica con la Compagnia “Questa Nave”. La Biennale Teatro di Venezia, diretta da Maurizio Scaparro, ha coprodotto e ospitato tre sue regie: Orlando Furioso ovvero la Fine del Mondo (2006), Il padre di famiglia (2007) e Mare Mio (2008). Nella stagione 2018/2019 ha condotto un Corso di Regia Teatrale a Vicenza. E’ Docente di Dizione e Lettura Espressiva ad Alta Voce e collabora con le Biblioteche di Vicenza e provincia, con gli Istituti Scolastici vicentini, con il Festival di Poesia Poetry Vicenza e con l’Accademia Olimpica-Teatro Olimpico.

– pagina fb di Antonino Varvarà
https://www.facebook.com/pages/Antonino-Varvarà/1545814398985867

Su l'autore

Lara