Concorsi artistici News Tempo libero

Premio giornalisti nell’erba sull’educazione allo sviluppo sostenibile

È partita la XIV edizione del “Premio giornalisti nell’erba” sul tema dell’educazione allo sviluppo sostenibile dal titolo “Resilienza. All’emergenza climatica, ambientale, economica e sociale, ma anche resilienza alla comunicazione difettosa e tossica. Non abbocco 2″.

Il concorso si rivolge a reporter dai 3 ai 29 anni, italiani e stranieri, che possono partecipare singolarmente, in gruppi e in classi con articoli, interviste, foto, disegni, filmati, infografiche e informazione sui social network sui temi legati alla sostenibilità.

La gara è suddivisa in sezioni per fasce d’età: scuola dell’infanzia e primaria (3-11 anni), scuola secondaria di primo grado (11-14), scuola secondaria di secondo grado (14-19) e fascia dai 19 ai 29 anni. Chi partecipa in lingua italiana verrà inserito nella sezione nazionale del concorso. Chi partecipa in inglese, francese, spagnolo, tedesco, viene iscritto nella sezione internazionale.

Una giuria valuterà i lavori e selezionerà i nomi dei vincitori che verranno premiati durante la cerimonia dell’Earth Day, al Villaggio per la Terra, che si terrà a Roma a fine aprile 2020. Durante l’evento sono previsti eventi e laboratori su informazione, scienza, comunicazione e sostenibilità.
Il concorso è ideato dall’associazione di informazione sull’ambiente “Il refuso”, che ha firmato un protocollo d’intesa con il Miur per promuovere azioni di educazione alla sostenibilità.

Scadenza: 28 febbraio 2020.

Fonte: Eurodesk

Su l'autore

Alessandro