Lavoro News Offerte di lavoro e stage

Operatori per lavoro con rifugiati e richiedenti asilo

Il Servizio TerraFerma per l’integrazione e la tutela dei Rifugiati e Richiedenti Asilo della Cooperativa Sociale Studio Progetto di Cornedo Vicentino, è alla ricerca di tre figure da inserire nel proprio organico:

  • 1 operatore/Operatrice all’Integrazione/Inserimento Lavorativo da inserire in un progetto FAMI.
  • 2 operatori/Operatrici all’accoglienza da inserire nel progetto SIPROIMI.


– OPERATORE/OPERATRICE ALL’INTEGRAZIONE/INSERIMENTO LAVORATIVO
Stiamo cercando una figura da inserire nel ruolo di Operatore all’integrazione / Inserimento Lavorativo per titolari di protezione internazionale, presso la sede di Cornedo Vic.no (VI). La figura si occuperà di orientare e supportare i destinatari in un percorso di empowerment e autonomia personale a livello socio economico e alloggiativo nel territorio di riferimento.

Sulla base dei bisogni individuali, si supporterà il destinatario nello sviluppo delle seguenti aree di azione:

  • Ambito lavorativo (supporto alla ricerca attiva e tutoraggio e informazione)
  • Ambito alloggiativo (supporto all’individuazione di situazioni stabili di housing e co-housing)
  • Ambito linguistico e preprofessionale (attivazione di laboratori e workshop)
  • Ambito socio-culturale (accompagnamento ai servizi presenti sul territorio)

Mansioni previste:

  • Gestione dei colloqui;
  • Elaborazione di un piano di integrazione con l’utente, in linea con le esigenze emerse;
  • Monitoraggio degli obiettivi posti in essere;
  • Attività di accompagnamento dell’utente del servizio nei percorsi di inserimento e/o reinserimento lavorativo, abitativo e formativo;
  • Gestione della relazione con enti presenti sul territorio a supporto del target.
  • Supporto al Project Manager

 

– OPERATORI/OPERATRICI ALL’ACCOGLIENZA
Stiamo cercando due figure da inserire nel ruolo di Operatore all’accoglienza da inserire nel nostro progetto SIPROIMI, presso la sede di Cornedo Vic.no (VI)

La figura si occuperà dei vari aspetti dell’accoglienza dei beneficiari del progetto SIPROIMI coordinandosi con gli altri operatori in modo da supportare i beneficiari nel percorso di ri-acquisizione dell’autonomia.  Avrà la responsabilità di orientare, monitorare e programmare gli interventi in coordinamento con l’equipe multidisciplinare.

Mansioni previste:

  • Prima accoglienza dei beneficiari, inserimento in struttura;
  • Responsabile dell’accoglienza materiale e orientamento territoriale;
  • Gestione e programmazione dei colloqui individuali;
  • Attivazione del servizio di mediazione culturale esterna;
  • Monitoraggio e manutenzione delle strutture di accoglienza;
  • Coordinamento delle riunioni in struttura e gestione delle dinamiche relazionali fra i beneficiari;
  • Attività di accompagnamento dell’utente a supporto dei percorsi posti in essere dall’equipe multi-disciplinare;

Profili ricercati:
Ci rivolgiamo a persone motivate, dinamiche e flessibili che abbiano già maturato un’esperienza nel settore e abbiano già lavorato con il target dei progetti (titolari di protezione internazionale, richiedenti asilo e/o stranieri). I/Le candidati/e ideale ha ottime caratteristiche relazionali, propensione al lavoro di gruppo, elevata capacità di problem solving e di organizzazione, oltre ad una buona conoscenza del pacchetto Office. 

Titoli preferenziali sono considerati:
– Master, corsi e tesi inerenti i temi delle migrazioni
– Conoscenza della lingua inglese e/o francese
– Esperienze pregresse in progetti FAMI e SPRAR/SIPROIMI
– Esperienze pregresse in progetti EU

L’inserimento è previsto con CCNL Cooperative Sociali con orario part-time (c.a. 30h/sett), si offre possibilità di crescita e formazione continua.

Gli interessati possono inviare il proprio CV entro e non oltre le ore 12.00 del 24 luglio 2020 a: curriculum@studioprogetto.org

Il presente annuncio si rivolge ai candidati di ambo i sessi (L. 903/77) e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03. Studio Progetto Società Cooperativa si impegna, laddove richiesto, ai sensi dell’articolo 13 del d.lgs. 196/2003, a trattare i dati personali forniti in sede di invio della candidatura, unicamente per la gestione delle procedure di selezione del personale, anche tramite l’utilizzo di procedure informatizzate, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità.

Su l'autore

Lara Lupato