Formazione News

Migliorare le competenze digitali dei cittadini europei

Sin dall’avvio della coalizione per le competenze e le occupazioni digitali nel dicembre 2016, un centinaio di organizzazioni europee, tra cui governi e imprese, hanno fornito più di 3,7 milioni di sessioni formative d’informatica, oltre un milione di certificazioni delle competenze digitali e 9.000 offerte di lavoro e tirocinio nel settore digitale.

La coalizione conta attualmente più di 360 membri provenienti da tutti i settori dell’economia, che si sono impegnati a colmare la carenza di competenze digitali, e si prevede un rapido aumento del numero di organizzazioni attive.

La maggior parte degli impegni punta a diffondere maggiormente le competenze digitali nell’istruzione modificando i metodi d’insegnamento oppure a offrire corsi di formazione per arricchire le competenze dei lavoratori europei. I corsi di formazione includono competenze digitali di base e programmazione, ma anche competenze specialistiche come l’analisi dei dati e la ciber-sicurezza.

Al fine di migliorare le competenze digitali dei giovani e far sì che i sistemi d’istruzione utilizzino al meglio le nuove tecnologie, la Commissione europea ha avviato il piano d’azione per l’istruzione digitale all’inizio di quest’anno.

Piano d'azione per l'istruzione digitale

Maggiori informazioni

Su l'autore

Alessandro

Lascia un commento