Borse di studio Formazione News

Borse di studio sul paesaggio della Fondazione Benetton

L’attività della fondazione si articola in tre diversi ambiti:

  • Centro studi sul paesaggio, che svolge un ampia attività di studi e ricerche che prevede l’organizzazione di convegni, seminari, viaggi di studio, laboratori sperimentali sulla vita e la forma dei luoghi, e la cura di alcune pubblicazioni per la loro conoscenza, salvaguardia e valorizzazione;
  • Ludica, rivista di riferimento riconosciuta a livello internazionale;
  • Beni culturali, che raccoglie e ordina quanto sviluppato nel corso degli anni in termini di progetti speciali, attenzione al mondo della scuola, iniziative di promozione della cultura e divulgazione.

La Fondazione Benetton Studi Ricerche, istituisce ogni anno borse di studio sul paesaggio. L’ edizione 2020-2021 prevede due borse di studio di 6 mesi per le aree tematiche Progetto di paesaggio; Teorie e politiche per il paesaggio; Natura e giardino, intitolate rispettivamente a Sven-Ingvar Andersson (1927-2007), Rosario Assunto (1915-1994) e Ippolito Pizzetti (1926-2007), figure fondamentali per il lavoro scientifico della Fondazione fin dalla sua istituzione.

I candidati possono presentare, individualmente, un solo progetto di ricerca. Il periodo di svolgimento sarà dal 15 gennaio 2021 al 15 luglio 2021.

Requisiti

Le borse di studio sono destinate a:

  • laureati magistrali e post laureati italiani italiani e stranieri,
  • che non abbiano compiuto 40 anni d’età al 31 agosto 2020
  • con ottima conoscenza della lingua italiana, scritta e parlata

Nota bene: Non possono fare richiesta i titolari di assegni di ricerca e chiunque svolga un’attività lavorativa in modo continuativo.

Condizioni economiche

Il valore di ciascuna borsa di studio è di 10mila euro lordi.

Per ulteriori dettagli, consulta il bando.

Bando

Guida alla candidatura

Il modulo per la candidatura è disponibile, con il bando, nel sito www.fbsr.it oppure può essere ritirato presso la segreteria della Fondazione (via Cornarotta 7, Treviso, aperta dal lunedì al venerdì, ore 9-13 e 14-18).

Selezione

La selezione dei borsisti, insindacabile, sarà effettuata da una commissione appositamente istituita dalla Fondazione i cui membri provengono dalla sua struttura e dal suo Comitato scientifico. I risultati saranno resi noti entro venerdì 30 ottobre 2020 mediante pubblicazione nel sito www.fbsr.it e successiva comunicazione via e-mail ai selezionati.

Scadenza

31 agosto 2020

Fonte Scambieuropei

Su l'autore

Alessandro