Corsi finanziati Formazione News

Percorso formativo per Start Up innovative “Stampa 3D”

Il progetto formativo ha l’obiettivo di sviluppare le competenze tecnico-digitali necessarie per poter operare con le stampanti e gli scanner 3D, andando ad analizzare le più recenti innovazioni proposte e i vari ambiti di applicazione, al fine di permettere ai partecipanti di proporsi alle imprese come collaboratori autonomi o avviare una propria Start Up.
Si affronteranno tematiche sui benefici della manifattura additiva come l’ottimizzazione dell’intero ciclo produttivo, l’alto grado di customizzazione nella realizzazione di manufatti, la flessibilità produttiva e il relativo risparmio di costi e tempi (lead time) nell’industrializzazione del prodotto.
Le risorse selezionate svilupperanno competenze relative all’utilizzo di software innovativi di progettazione e simulazione per la stampa 3D da utilizzare in base alle specifiche tecniche indicate nel disegno meccanico.
Le 120 ore di formazione saranno quindi finalizzate alla creazione di un profilo professionale specialistico, in grado di operare con massima competenza nell’ambito della Stampa 3D.
A seguire, si svolgerà per ciascun candidato, un percorso individuale di ulteriori 48 ore dedicate all’autoimprenditorialità, in modo da consentire ai partecipanti di proporsi ad aziende come liberi professionisti o di avviare la propria Start Up.

Destinatari e requisiti di ammissione

Il progetto formativo è riservato a 12 disoccupati (6 per la provincia di Treviso e 6 per la provincia di Vicenza) che per essere ammessi alla selezione dovranno obbligatoriamente possedere i seguenti requisiti:

  • Avere un’età inferiore ai 30 anni (19-29 anni)
  • Essere inoccupati/disoccupati *
  • Essere residenti/domiciliati in Veneto
  • Essere iscritti al Programma “Garanzia Giovani”, profilati presso un Centro per l’Impiego o uno Youth Corner
  • Essere in possesso di diploma di scuola superiore o laurea.
  • Non frequentare un regolare corso di studi e non essere inseriti in tirocini curricolari o extracurricolari

Il corso è completamente gratuito.

Per il periodo di tirocinio, al partecipante è corrisposta una indennità di partecipazione di 450,00 euro mensili.
L’indennità verrà conferita al tirocinante purché sia garantita la frequenza di almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio.
* La disoccupazione è compatibile con il reddito da lavoro subordinato fino a 8.145,00 euro annui lordi, calcolato al netto dei contributi a carico del lavoratore. Nel caso di lavoratore autonomo, tale limite di reddito è quantificabile in 4.800,00 euro annui.

Programma didattico

La formazione in aula avrà una durata di 120 ore e saranno affrontate le seguenti tematiche:

  • Tecnologie e opportunità offerte dalla manifattura additiva
  • Benefici della manifattura additiva: ottimizzazione dell’intero ciclo produttivo; alto grado di customizzazione nella realizzazione di manufatti; flessibilità produttiva e relativo risparmio di costi e tempi (lead time) nell’industrializzazione del prodotto.
  • Utilizzo di software innovativi di progettazione e simulazione da utilizzare in base alle specifiche tecniche indicate nel disegno meccanico
  • Stampa 3D: recenti innovazioni proposte e i vari ambiti di applicazione

Al termine del progetto verrà rilasciato un attestato dei risultati di apprendimento.

Durata e luogo del corso

Il progetto formativo è composto da:

  • 120 ore di formazione specialistica in aula o ONLINE (con orario indicativo 9:00 – 13:00 ; 14:00 – 18:00)
  • 48 ore ad allievo dedicate all’autoimprenditorialità
  • Attività di orientamento al lavoro: 4 ore per allievo

Le lezioni del corso inizieranno indicativamente nel mese di maggio 2021 e si svolgeranno probabilmente online (a causa dell’emergenza sanitaria per il Covid19), oppure nelle seguenti location:

  • Vicenza presso la sede di Equasoft in Via Divisione Folgore 7/d 36100 Vicenza (VI)
  • Treviso presso la sede di Pianeta Formazione in Viale della Repubblica, 19/c – 31020 Lancenigo di Villorba (TV)

Iscrizione e selezione

Per partecipare alla selezione del corso, occorre compilare il form contatti con i propri dati e un curriculum vitae aggiornato, entro il 23 Aprile 2021.

Indirizzi email:

Gli iscritti, previa valutazione del curriculum e dei requisiti, saranno convocati ad un colloquio di selezione su appuntamento.

L’ammissione al corso avverrà in base ad una graduatoria risultante dai colloqui di selezione valutati da un’apposita commissione nominata dall’Ente di formazione, il cui giudizio è insindacabile.

Su l'autore

Alessandro