Corsi finanziati Formazione News

Work Experience specialistica per tecnici decoratori per il restauro di opere di rilevanza storica e artistica

Descrizione

Il percorso specialistico nell’ambito del restauro prevede un periodo di approfondimento su un profilo richiesto per la tipologia di palazzi e manufatti storici sul territorio: il decoratore. È inoltre prevista una esperienza pratica in affiancamento a professionisti del restauro e una esperienza di mobilità all’estero per il migliore degli allievi del percorso formativo.

Attività
  • orientamento al ruolo individuale (2 ore);
  • orientamento al ruolo di gruppo (2 ore);
  • formazione specialistica (184 ore) principalmente su rendering, decorazione, fotogrammetria.
  • tirocinio di inserimento e/o reinserimento lavorativo (604 ore – circa 4 mesi);
  • accompagnamento al tirocinio individuale (12 ore).

Sono inoltre previste nel progetto specifiche azioni di promozione degli utenti verso le imprese del territorio.
Saranno inoltre realizzate 4 attività di supporto all’innovazione per le imprese partner e una esperienza di tirocinio all’estero.

Durata

L’iniziativa è stata avviata nel mese di marzo e avrà durata massima stimata complessiva di 7 mesi.

Destinatari

Selezione integrativa rivolta a 4 persone inoccupate/disoccupate di età superiore ai 30 anni con competenze e conoscenze nell’ambito della comunicazione e della grafica.
Potranno accedere i candidati in possesso dei seguenti titoli di studio: Accademia delle Belle Arti, Conservazione dei Beni Culturali o percorsi di laurea equipollenti; Maturità artistica; Qualifica triennale in Tecnico del Restauro o titoli equipollenti. Per l’esperienza all’estero saranno selezionati candidati in possesso di certificazione linguistica almeno “B2” per la lingua inglese o comunque coloro che supereranno con successo la prova di verifica delle competenze  linguistiche in selezione. Per almeno 2 destinazioni di tirocinio ove è previsto lo sviluppo di un piano di innovazione si prevede di dare accesso prioritario al  progetto a candidati in possesso di laurea.

Indennità di frequenza

La partecipazione è gratuita. e, qualora il partecipante non percepisca alcun sostegno al reddito, è prevista l’erogazione di un’indennità di partecipazione esclusivamente per le ore riferite alle attività di tirocinio. Il valore orario è pari a 3 euro ora/partecipante; tale indennità sarà pari a 6 euro nel caso in cui il destinatario presenti una attestazione ISEE ≤ 20.000 euro in corso di validità. L’indennità di partecipazione sarà riconosciuta solo per le ore effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore delle attività formative e del tirocinio, singolarmente considerate.

Domanda di ammissione e selezione

Le modalità per esprimere le manifestazioni di interesse, le richieste di informazioni di dettaglio e la modulistica sono reperibili sul sito www.engimveneto.org. Le domande di partecipazione devono pervenire entro il 03/07/19. La selezione e valutazione delle candidature è prevista il 08/07/19. Lo stesso giorno avverrà la formulazione della graduatoria finale per la copertura dei posti disponibili.

Per informazioni

ENGIM Veneto – Sede di Coordinamento Regionale
Contrà Vittorio Veneto, 1 – 36100 Vicenza
Tel. 0444 322903 | Email engimveneto@engimvi.it

Su l'autore

Alessandro