Corsi finanziati Formazione News

Work experience per i giovani di tipo specialistico “Universal Confort Designer”

Obiettivo generale della proposta progettuale è quello di creare la figura professionale del Universal Confort Designer che integra alla progettazione architettonica tradizionale metodologie e tecnologie di moderna concezione ad ampio spettro per realizzare edifici e ambienti che siano ecocompatibili, di basso impatto ambientale, caratterizzati da alti livelli di confort interno e accessibili a ogni categoria di persone, al di là dell’eventuale presenza di una condizione di disabilità. Conosce i principi dell’acustica edilizia, della domotica, della termotecnica e le logiche di funzionamento degli impianti di climatizzazione e trattamento dell’aria. Sa integrare le differenti discipline a livello progettuale e verificarne la conformità in opera con l’apposita strumentazione.

Il progetto si compone di 200 ore di formazione – 4 ore di orientamento – 7 tirocini della durata di 480 ore (pari a 3 mesi circa) presso aziende e studi professionali della provincia di Vicenza.

Destinatari

Il progetto coinvolgerà 7 giovani residenti o domiciliati in Veneto disoccupati dai 18 ai 29 anni che non siano inseriti in alcun percorso di formazione o istruzione. I partecipanti dovranno essere in possesso di diploma di scuola superiore che permette l’accesso all’università o laurea preferibilmente coerente con il profilo professionale. Costituirà titolo preferenziale aver maturato esperienze pregresse nell’ambito della progettazione integrata e/o avere familiarità con i software di progettazione CAD e/o BIM, elementi di termotecnica, acustica edilizia e regole per il  superamento delle barriere architettoniche.
È necessario aver effettuato l’iscrizione al portale cliclavoroveneto ed essersi recati presso uno sportello di Youth Corner o Centro per l’Impiego per completare l’adesione.

Sede di svolgimento attività formativa: Vicenza

Indennità di frequenza

La citata DGR 1816/2017 recante “Disposizioni in materia di tirocini ai sensi dell’art. 41 della legge regionale 13 marzo 2009 n. 3” prevede la corresponsione di una indennità di partecipazione non inferiore a 450,00 euro lordi mensili, riducibili a 350 euro lordi mensili, qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa. Al fine del riconoscimento dell’indennità su base mensile, è necessario che il tirocinante svolga almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio.
Al termine del progetto verrà rilasciato un attestato dei risultati di apprendimento.

Domanda di ammissione e modalità di selezione

Per partecipare alle selezioni è necessario fare domanda di partecipazione inviando a candidature@equasoft.it la seguente documentazione entro e non oltre 21/02/2020: Patto di Servizio Garanzia Giovani rilasciato dal Centro per l’Impiego di competenza o da uno Youth Corner, fotocopia fronte retro della carta di identità, fotocopia del titolo di studio e curriculum vitae. Le selezioni si terranno in data 04/02/2020.

Per informazioni

Equasoft srl
Via Divisione Folgore 7/D Vicenza
tel. 0444 929136 | fax 0444 929152
info@equasoft.it | www.equasoft.it

Su l'autore

Alessandro