Corsi finanziati Formazione News

Work Experience per i giovani “Addetti all’assemblaggio e alla manutenzione elettromeccanica”

Penta Formazione in collaborazione con Performare Srl promuove la Work Experience “Addetti all’assemblaggio e alla manutenzione elettromeccanica”

Il corso gratuito è rivolto a 8 giovani NEET (non impegnati in percorsi di studio e/o di lavoro):
– di età compresa tra i 19 e i 29 anni
– disoccupati, non inseriti in percorsi di studio, formazione o tirocinio

– che hanno aderito al Programma Garanzia Giovani
– che hanno stipulato un Patto di Servizio in Veneto

Tenuto conto dei fabbisogni delle aziende coinvolte in relazione alla figura proposta, è importante avere un diploma superiore di indirizzo meccanico, elettromeccanico o meccatronico; è richiesta altresì la conoscenza basilare di lettura di un disegno meccanico. I candidati dovranno possedere, oltre ai titoli di studio specificati, buona manualità e buona predisposizione al lavoro in team.

Obiettivi

​Il progetto ha lo scopo di fornire a 8 partecipanti solide competenze per effettuare correttamente il montaggio di componenti e prodotti a partire dai disegni meccanici, nel rispetto degli standard di qualità e degli obiettivi di produzione industriale. Inoltre si trasferiranno competenze sull’esecuzione di installazione e collaudi, di manutenzione e riparazione elettrica/elettronica/meccanica di impianti e macchinari al fine di assicurare il corretto funzionamento nel rispetto dei principi di sicurezza sul lavoro. Si intende rafforzare le loro competenze tecniche e trasversali attraverso diversi interventi, che in sinergia andranno ad allinearli con i bisogni e i requisiti richiesti dalle aziende e dal mercato del lavoro.

Programma

Il percorso formativo di 120 ore si svolgerà presso Performare s.r.l. (Via Retrone, 1 – Olmo di Creazzo – VI) mentre i tirocini avranno luogo in aziende partner del territorio vicentino/veronese. Le attività previste sono le seguenti:
1.    Orientamento specialistico di II livello (misura 1C) di 4 ore per ciascun allievo;
2.    Formazione mirata all’inserimento lavorativo (Misura 2.A , 120 ore);
3.    Accompagnamento al lavoro (Misura 3);
4.    Tirocinio extracurricolare della durata di 2 mesi (320 ore) per ciascuno allievo (Misura 5).

L’attività è finanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Programma Garanzia Giovani e quindi non comporta costi di iscrizione a carico dell’utente. Per il periodo di tirocinio si prevede il riconoscimento di indennità di partecipazione non inferiore a 450,00 euro lordi mensili, riducibili a 350 euro lordi mensili, qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa. L’indennità di frequenza per il tirocinio potrà essere riconosciuta solo al raggiungimento del 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio e solo a coloro che non sono percettori di sostegno al reddito (la compatibilità è prevista solo per coloro che percepiscono Reddito di inclusione).

Le competenze trattate nel percorso formativo e di orientamento permetteranno ai partecipanti di approfondire e costituire l’insieme di risorse professionali che sono richieste alla figura professionale con particolare attenzione a:

1. Metodi Di Assemblaggio – 32 ore
2 Tecniche Di Messa A Punto – 16 ore
3 Metodologie Per Il Ripristino – 24 ore
4 Strumenti Per La Manutenzione – 32 ore
5 Nozioni Per Operare In Sicurezza – 16 ore

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare alle selezioni è necessario inviare la seguente documentazione:
1 – modulo adesione e domanda di iscrizione (da richiedere a PENTA FORMAZIONE)
2 – patto di Servizio Garanzia Giovani rilasciato dal Centro per l’Impiego di competenza o da uno Youth Corner;
3 – autocertificazione attestante il titolo di studio;
4 – fotocopia fronte retro della carta di identità;
5 – Curriculum Vitae.
Le iscrizioni dovranno pervenire a PENTA FORMAZIONE via e-mail a info@pentaformazione.it

SELEZIONE

Test scritto di selezione e colloquio motivazionale si terranno presso Performare Srl mercoledì 3 giugno 2020 alle ore 9.30.

L’ammissione al progetto, nel rispetto della DGR 765 del 04/06/2019, avverrà in base ad una graduatoria risultante dalla prova di selezione, stilata da un’apposita commissione e pubblicata sul sito dell’ente. L’attività è finanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Programma Garanzia Giovani e non comporta quote di iscrizione da parte dei partecipanti. La frequenza alle attività è gratuita ed è da intendersi obbligatoria.

 

Su l'autore

Lara Lupato