Corsi finanziati Formazione News

Work Experience di tipo specialistico “Operatore della saldatura”

Descrizione del progetto

Obiettivo generale della proposta progettuale è quello di realizzare un percorso per l’occupabilità di persone inoccupate e disoccupate ai sensi del D.Lgs. 181/2000 e s.m.i., anche di breve durata, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito a qualsiasi titolo – ad esempio, ASPI, Mini ASPI, NASPI, ASDI […] -, di età superiore ai 30 anni, favorendone l’inserimento nel mercato del lavoro.

Programma

Il progetto si compone delle seguenti attività:

  • Attività formativa – 120 ore: con l’obiettivo lo sviluppo di competenze relative alla professionalità del saldatore, in particolare la saldatura, il controllo e il disegno meccanico. L’intervento formativo intende formare una figura professionale che sia in grado di affrontare le diverse problematiche che si presentano in azienda relativamente alle operazioni di saldatura, trattamento di materiali metallici e leghe, comprensione e intervento sul disegno tecnico. È previsto un periodo di tirocinio per verificare e consolidare quanto appreso
    in aula e per offrire l’opportunità ai partecipanti di comprendere come le procedure e le tecniche studiate durante la fase teorica vengano applicate in situazioni reali.
  • Attività di orientamento al ruolo: 8 ore di gruppo e 4 ore individuali e 12 ore di attività di accompagnamento al tirocinio individuale
  • Tirocini c/o aziende del territorio: 320 ore
Destinatari

Gli 8 destinatari di questa Work Experience di tipo specialistico sono persone disoccupate e inoccupate ai sensi del D.Lgs. 181/2000 e s.m.i., anche di breve durata, di età superiore ai 30 anni. I partecipanti devono inoltre essere residenti o domiciliati in Veneto, essere in possesso della licenza media. I partecipanti inoltre non dovranno aver già svolto una Work Experience, indipendentemente dal profilo professionale, all’interno della stessa impresa.

Sede di svolgimento attività formativa

Vicenza

Indennità di frequenza

Per i partecipanti che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista un’indennità di partecipazione esclusivamente per le ore di tirocinio. Il valore orario è pari a 3€ ora/partecipante, tale indennità sarà pari a 6€ nel caso in cui il destinatario presenti una attestazione ISEE ≤ 20.000 euro.
L’indennità sarà commisurata alle ore di effettiva presenza ed erogata solo a coloro che raggiungeranno almeno il 70% del monte ore previsto per ciascuna attività del progetto.
Per stabilire il valore dell’indennità di frequenza a cui si ha diritto, occorre presentare copia dell’ISEE 2018.

Domanda di ammissione e modalità di selezione

Per partecipare alle selezioni è necessario inviare la domanda di partecipazione a candidature@equasoft.it la seguente documentazione entro e non oltre il 05/10/2018: DID (dichiarazione di immediata disponibilità) rilasciato dal Centro per l’Impiego di competenza o da uno Youth Corner, fotocopia fronte retro della carta di identità, fotocopia del titolo di studio e curriculum vitae. Le selezioni si terranno in data 10/10/2018.

Per informazioni

Equasoft SRL
Via Divisione Folgore 7/D Vicenza
tel. 0444 929136 | fax 0444 929152
info@equasoft.itwww.equasoft.it

Su l'autore

Alessandro