News

Un tirocinio all’estero per completare la tua formazione

Il World Intellectual Property Organization (WIPO), l’agenzia ONU che si occupa di politiche e servizi sulla proprietà intellettuale, offre l’opportunità a studenti universitari e laureati di svolgere tirocini per completare la propria formazione e sviluppare competenze professionali.
Possono candidarsi studenti e laureati di ogni nazionalità, che abbiano una formazione in legge, soprattutto nelle materie riguardanti la proprietà intellettuale, o in altre discipline che interessano il WIPO come economia, finanza, scienze e tecnologia, risorse umane, comunicazione, tecnologie dell’informazione, traduzione e relazioni internazionali.

I candidati devono:
_ essere laureati (laurea di primo livello o superiore) da non più di due anni;
_ conoscere bene l’inglese e/o il francese;
_ avere delle buone competenze informatiche;
_ avere buone capacità analitiche.

A seconda del titolo conseguito e del livello di avanzamento del proprio percorso di studi, il tirocinio può durare dai 3 mesi fino a 1 anno.

Per saperne di più sulle modalità di candidatura e di assunzione è possibile consultare la pagina dedicata sul sito del WIPO.

Fonte: Cliclavoroveneto

Su l'autore

Alessandro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.