Corsi finanziati Formazione News

“Tecnico del monitoraggio energetico” – percorso Work Experience

Il corso ha l’obiettivo di formare un tecnico del monitoraggio, della diagnosi e dell’efficienza energetica che, per conto di aziende manifatturiere e del settore servizi, svolga il lavoro di controllo e gestione degli impatti energetici di un’azienda. I suoi compiti sono di ottenimento e mantenimento della conformità legislativa dell’impresa in termini di scadenze di legge, autorizzazioni, rapporti con gli enti e gestione delle eventuali non conformità. Inoltre si occupa della riduzione tecnologica degli impatti stessi, come ad esempio riduzione dei consumi di materie prime, riduzione della produzione di rifiuti, risparmio energetico, utilizzo delle fonti energetiche alternative, ecc. con particolare attenzione alla valutazione costi-benefici.

Il progetto si compone di 200 ore di formazione – 4 ore di attività di orientamento al ruolo e ricerca attiva del lavoro – 480 ore di tirocinio (pari a 3 mesi) presso aziende delle province di Venezia – Padova – Treviso – Vicenza – Verona.

Il progetto è rivolto a 11 persone inoccupate e/o disoccupate ai sensi del D.Lgs 181/2000, anche di breve durata, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito a qualsiasi titolo (ad esempio ASPI, Mini ASPI, NASPI, ASDI…), di età superiore ai 30 anni e in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Sede di svolgimento attività formativa: Vicenza

Indennità di frequenza: Per i partecipanti che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista un’indennità di frequenza esclusivamente per le ore di tirocinio, pari a 3 euro/ora a partecipante; tale indennità sarà pari a 6 euro nel caso in cui il destinatario presenti, prima dell’avvio del tirocinio, un’attestazione ISEE ≤ a 20.000,00 euro. L’indennità di partecipazione sarà riconosciuta solo per le ore effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore delle attività formative e del tirocinio, singolarmente considerate.

Al termine del progetto verrà rilasciato un attestato dei risultati di apprendimento.

Domanda di ammissione e modalità di selezione:
Per partecipare alle selezioni è necessario fare domanda di partecipazione inviando a candidature@equasoft.it la seguente documentazione entro e non oltre il 03/06/2019:

  • DID (Dichiarazione di immediata disponibilità) rilasciato dal Centro per l’Impiego di competenza
  • fotocopia fronte retro della carta di identità,
  • curriculum vitae
  • eventuale attestazione ISEE.

Le selezioni si terranno dal 04/06/2019 al 07/06/2019.

Per informazioni: Equasoft srl, via Divisione Folgore 7/D – Vicenza – Tel. 0444/929136 fax 0444/929152

I candidati sono invitati a prendere visione dell’informativa sulla privacy (art. 13, d.lgs 196/03) sul sito http://www.equasoft.it/informativa.htm

Il progetto è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Su l'autore

Lara Lupato