Corsi finanziati Formazione News

Teach for Italy: alla ricerca di 20 giovani per contrastare le diseguaglianze educative

Insegnare Per L’Italia – Teach For Italy – è partner di Teach For All, una rete internazionale con organizzazioni presenti in 53 paesi nel mondo, con l’obiettivo comune di contrastare le diseguaglianze educative e migliorare l’istruzione nelle comunità più svantaggiate di ogni paese membro.

Il programma prevede l’inserimento per due anni nelle scuole più bisognose d’Italia, dove si imparerà ad insegnare e a gestire una classe, avere un impatto sulla comunità locale e migliorare le proprie opportunità professionali grazie all’appoggio di un network internazionale di professionisti e a un percorso di career coaching e mentoring professionale.

Il programma prevede:
-un impegno di due anni (luglio 2020- luglio 2022) come insegnante di scuola primaria o secondaria;
-un training intensivo prima dell’inserimento in aula;
-un programma di tutoring didattico – pedagogico personalizzato per tutto il periodo di insegnamento;
-un supporto biennale per sviluppare il tuo percorso personale, affiancato da uno specifico programma di mentoring professionale;
-l’opportunità di partecipare a stage formativi estivi in altre organizzazioni nel mondo dell’istruzione e dell’innovazione sociale;
-l’inserimento in una comunità internazionale di alumni, formata da professionisti appassionati di educazione ed impatto sociale, provenienti da 53 Paesi.

Requisiti:
-giovani talenti italiani con un diploma di laurea (Laurea/ Laurea Magistrale/Laurea Magistrale a Ciclo Unico) o da conseguire entro giugno 2020;
-con una buona conoscenza della lingua inglese (B2/C1);
-che vogliano mettersi in gioco in ambito educativo, aiutando i propri studenti a tirar fuori il meglio di sé e a sviluppare le proprie potenzialità;
-resilienti, aperti al feedback e con grande voglia di imparare;
-che vogliano diventare agenti di cambiamento e siano pronti a iniziare con noi una sfida bellissima.

L’inserimento come insegnante avverrà con un contratto di supplente nel mondo della scuola pubblica, regolarmente remunerato.

Scadenza: 19 gennaio 2020.

Per ulteriori informazioni: http://insegnareperlitalia.org/

Su l'autore

Lara Lupato