Mobilità Mobilità e volontariato News

SVE su Servizio Relazioni Internazionali Università in Francia

Il progetto SVE si svolge nel Sud Ovest della Francia, a Pau, presso l’Università locale, che accoglie più di 11.000 studenti, presso 4 diverse sedi.

Il volontario europeo sarà accolto presso l’Ufficio Relazioni Internazionali dell’Università, il cui ruolo è di fornire informazione sia agli studenti dell’Università interessati allo studio all’estero, sia agli studenti stranieri accolti in Francia.

Attività del volontario

Il ruolo del volontario sarà di accompagnare gli studenti stranieri (prevalentemente studenti Erasmus+) al loro arrivo (settembre e gennaio) e di sostenerli per tutta la durata del loro soggiorno; in particolare, sarà incaricato delle seguenti attività:

  • sostegno per l’iscrizione al corso di francese per stranieri
  • aspetti logistici del soggiorno
  • facilitazione delle relazioni tra lo studente straniero e i servizi amministrativi dell’Università
  • utilizzo degli strumenti di comunicazione per la messa a disposizione dell’informazione utile
  • organizzazione di eventi, riunioni e seminari sulla mobilità internazionale
  • organizzazione di riunioni, di caffè linguistici, di escursioni, di serate a tema, etc.

Le attività saranno realizzate con il supporto dell’ESN (Erasmus Student Network) locale.

Partenza: 03/09/2018 – Durata: 10 mesi

Requisiti

I principali requisiti sono:

  • interesse per le relazioni internazionali, per le attività interculturali, per l’organizzazione di eventi, per la comunicazione
  • interesse per le lingue straniere, con buona conoscenza sia del francese che dell’inglese.

Se questa opportunità ti interessa prepara una lettera motivazionale e il tuo CV in lingua francese o inglese e invia la tua candidatura a sve@portanuovaeuropa.it.

Oggetto della mail: “Candidatura progetto SVE Università di Pau – Francia“.

Contatti

Associazione Porta Nuova Europa – Filomena Fadda
Piazza Ercole Marelli, 19 – 27100 Pavia
Tel: 328/7905165
email: sve@portanuovaeuropa.it

Fonte: Portale dei Giovani

Su l'autore

Alessandro

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.