Formazione Lavoro News Offerte di lavoro e stage

Stage all’Agenzia Italiana del Farmaco da 6 a 24 mesi

farmacista

Descrizione dell’offerta

L’Agenzia Italiana del Farmaco rende noto che, con determinazione del Direttore Generale, è istituita la banca dati per l’attivazione di stage formativi e di orientamento professionale, curriculari e di inserimento o reinserimento lavorativo presso gli uffici dell’AIFA, a Roma.
Gli stage hanno una durata, comprensiva di eventuali proroghe ed esclusi eventuali periodi di sospensione per maternità e malattia lunga, non superiore a 6 mesi per quelli formativi e di orientamento, non superiore a 12 mesi per quelli di inserimento o reinserimento e curricolari e non superiore a 24 mesi, in caso di attivazione in favore di persone con disabilità.
I progetti formativi AIFA riguardano le funzioni dell’Agenzia e in particolare, i seguenti ambiti:

  • accesso al farmaco e suo impiego sicuro ed appropriato come strumento di difesa della salute;
  • governo della spesa farmaceutica in un contesto di compatibilità economicofinanziaria e competitività dell’industria farmaceutica;
  • innovazione, efficienza e semplificazione delle procedure registrative, in particolare per determinare un accesso rapido ai farmaci innovativi ed ai farmaci per le malattie rare;
  • rapporti con le Agenzie degli altri Paesi, con l’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) e con gli altri organismi internazionali;
  • conoscenza e cultura sul farmaco e raccolta e valutazione delle migliori esperienze internazionali in materia.

Requisiti

I tirocini AIFA 2016 sono rivolti a laureati o laureandi in possesso dei seguenti requisiti:

  • per il laureati è richiesta laurea, ovvero diploma di laurea o laurea specialistica o laurea magistrale, conseguita da non più di 12 mesi dall’attivazione del tirocinio, con tesi di laurea nell’ambito delle funzioni dell’Agenzia;
  • per i laureandi è necessaria l’iscrizione al corso di laurea di primo livello o ciclo unico, secondo livello specialistica, magistrale o ciclo unico.

L’Agenzia terrà conto, inoltre, ai fini della valutazione della candidatura, di eventuali opere, progetti e pubblicazioni inerenti gli ambiti di interesse dell’Agenzia.
Condizioni economiche
Ai tirocinanti è richiesta la frequenza quotidiana di 7 ore e 12 minuti, dal lunedì al venerdì, per un impegno in media di 36 ore settimanali. Viene a loro corrisposta inoltre l’indennità di partecipazione allo stage sulla base di una partecipazione minima all’orario previsto.

Guida alla candidatura

Coloro che sono interessati ad essere inseriti nella banca dati compilano la domanda di candidatura, e allegano ad essa la seguente documentazione:

  • curriculum vitae, datato e firmato, in formato europeo;
  • abstract della tesi di laurea in non più di 400 parole, se trattasi di candidato laureato;
  • copia di eventuali opere, progetti e pubblicazioni (paper, tesine, articoli) inerenti le funzioni dell’Agenzia;
  • copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

La domanda e i relativi allegati sono inviati, esclusivamente a mezzo posta elettronica all’indirizzo tirocini@aifa.gov.it. Nell’oggetto della e-mail deve essere indicato quanto segue: “Candidatura tirocini AlFA”.

Link dell'offerta

Fonte: Scambieuropei

Su l'autore

Alessandro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.