Lavoro Estero Mobilità News

Stage al CERN nel settore dell’ingegneria meccanica

Al CERN, l’Organizzazione europea per la ricerca nucleare, fisici e ingegneri stanno sondando la struttura fondamentale dell’universo. La struttura si trova al confine tra Svizzera e Francia, alla periferia ovest di Ginevra.
Utilizzando gli strumenti scientifici più grandi e complessi del mondo, studiano i costituenti di base della materia, questo processo fornisce ai fisici indizi su come le particelle interagiscono e fornisce informazioni sulle leggi fondamentali della natura.

Descrizione dell’offerta

Il tirocinante lavorerà al CERN a tempo pieno, svolgendo lavoro di ricerca per un periodo compreso tra i 4 e i 12 mesi; la qualifica richiesta per candidarsi è quella di ingegnere meccanico. Durante lo stage il candidato sarà seguito da professionisti ed esperti del settore e parteciperà attivamente ai progetti e alle sperimentazioni del Centro.

Le selezioni verranno fatte a dicembre 2019 e maggio 2020

Requisiti
  • Essere cittadini di uno Stato membro del CERN o di uno Stato membro associato
  • Aver completato almeno 18 mesi di studi universitari al momento della seconda selezione
  • Soggiornare per minimo 4 e massimo 12 mesi
  • Buona conoscenza dell’inglese o del francese
Condizioni economiche
  • Contratto di associazione da 4 a 12 mesi
  • Assegno di 3305 franchi svizzeri al mese (al netto delle imposte)
  • Indennità di viaggio
  • Supplemento se siete sposati e/o avete figli
  • Copertura da parte dell’assicurazione malattia completa del CERN
  • 2,5 giorni e mezzo di congedo pagato al mese
Maggiori informazioni

Studenti specializzati in fisica delle particelle teorica o sperimentale non possono candidarsi
Per vedere i progetti scorsi cliccare qui

Modalità di candidatura

Scadenza

21 ottobre 2019

Fonte Scambieuropei

Su l'autore

Alessandro