News Servizio Civile Volontariato

Servizio Civile: si cercano 9 volontari a Vicenza

Il Dipartimento delle Libertà Civili e l’Immigrazione ha pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno il bando straordinario per la selezione di 613 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile.

Alla Prefettura -U.T.G. di Vicenza sono stati assegnati 3 progetti i quali verranno avviati nel corso dell’anno 2019 per potenziare l’attività degli Uffici che si occupano del conferimento della cittadinanza italiana, dell’accoglienza dei migranti e dello Sportello Unico per l’Immigrazione.

Viene così offerta ai ragazzi tra i 18 e i 28 anni un’esperienza formativa di alto valore, non solo dal punto di vista professionale ma anche per la rilevanza sociale del contributo che potrà offrire.

I progetti e i relativi posti previsti per la Prefettura – U.T.G. di Vicenza sono i seguenti:

  • LE ATTIVITA’ CONNESSE ALLE PROCEDURE DI R.A.V. E ALLA GESTIONE DELL’ ACCOGLIENZA DEI RICHIEDENTI ASILO – n. 3 volontari;
  • L’ACQUISIZIONE DELLA CITTADINANZA ITALIANA – n. 4 volontari;
  • CITTADINI STRANIERI: UN APPROCCIO DIRETTO ED EFFICACE FINALIZZATO ALL’INTEGRAZIONE – n. 2 volontari.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • Con posta elettronica certificata (P.E.C.) di cui sia titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
  • A mezzo raccomandata A/R (specificando sulla busta “Servizio Civile Nazionale”);
  • A mano (specificando sulla busta “Servizio Civile Nazionale”).

Indirizzo P.E.C. al quale gli interessati potranno indirizzare le domande è protocollo.prefvi@pec.interno.it

Indirizzo presso cui gli interessati potranno spedire a mezzo Raccomandata A/R le domande è: Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Vicenza – Contrà Gazzolle, 6 – Vicenza;

Indirizzo presso il quale i partecipanti potranno presentare a mano le domande è: Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Vicenza – Contrà Gazzolle, 6 – Vicenza.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande a mano è fissato alle ore 18 di mercoledì 30 gennaio 2019.

 

Per ulteriori informazioni:

Dott.ssa Silvia Bortolan

silvia.bortolan@interno.it – 0444/338438

Su l'autore

Lara