Mobilità News

Programma di residenze 2019 nel settore culturale europeo

Il Rupert’s Residency Program a Vilnius, Lituania, è dedicato a professionisti e intellettuali locali e internazionali, come artisti, scrittori, curatori, ricercatori, manager culturali e accademici, fornendo loro l’opportunità di vivere e lavorare a Vilnius sviluppando progetti individuali e immergendosi nel campo dell’arte contemporanea della regione.

I residenti possono anche essere coinvolti nel Programma di Educazione Alternativa di Rupert, così come nelle mostre e nei programmi pubblici, partecipando a conferenze e seminari tenuti da eminenti curatori, artisti e pensatori di tutto il mondo. I programmi forniscono un ambiente per la condivisione delle conoscenze e sviluppano collaborazioni e incontri per progetti artistici, mostre o altro.

La residenza è gratuita, grazie al sostegno del Consiglio per la Cultura lituano e altre borse di studio. Rupert supporta il residente fornendo uno studio, servizi di vario genere, supporto curatoriale (un minimo di 2 visite di studio o sessioni di feedback al mese) e supporto amministrativo e facilita l’accesso a contatti, strumenti, materiali e informazioni necessari per la ricerca e la produzione. I candidati sono responsabili della copertura delle spese personali (giornaliere e di viaggio), sebbene per alcuni candidati selezionati sia disponibile un numero limitato di borse di viaggio e di produzione. Il team di Rupert rilascerà lettere di accettazione per i residenti di successo e sosterrà le loro richieste di sovvenzioni esterne per coprire la tassa di soggiorno, i viaggi, il cibo, la produzione e altri costi.

Scadenza per la candidatura: 26 agosto 2018.

Maggiori informazioni

Su l'autore

Alessandro