Corsi finanziati Formazione News

Percorso Work Experience Professionalizzante per giovani “Addetto amministrativo e buyer”

ESAC spa, nell’ambito del PON Iniziativa Occupazione Giovani Piano di Attuazione regionale della Garanzia Giovani DGR n. 765 del 04/06/2019 “Work Experience per i giovani”, ricerca 7 giovani iscritti a Garanzia Giovani, tra i 18 e i 29 anni, disoccupati/inoccupati per prendere parte al percorso Work Experience Professionalizzante per “Addetto amministrativo e buyer”
Il progetto si propone di favorire l’ingresso nel mercato del lavoro per 7 giovani disoccupati/inoccupati attraverso attività di orientamento, un percorso formativo della durata di 120 ore che svilupperà contenuti utili alla professione di Addetto amministrativo e buyer, e un tirocinio in azienda di 480 ore.
L’obiettivo del progetto è quello di integrare, in una figura tecnico-amministrativa, le competenze di analisi e di valutazione dei costi proprie di un Buyer.
La partecipazione è gratuita in quanto finanziata dal FSE. La formazione e si svolgerà presso la sede di ESAC Formazione – Via Piazzon, n. 40 – Creazzo (VI).
Per il periodo di tirocinio è prevista la corresponsione di una indennità di partecipazione di 450,00 euro lordi mensili, riducibili a 350 euro lordi mensili, qualora si preveda la corresponsione di buoni pasto o l’erogazione del servizio mensa.
La soglia massima dell’indennità mensile a carico del PON IOG è pari a 300 euro. La differenza tra la quota minima prevista dalle disposizioni regionali e la quota di indennità a valere sul Programma Garanzia Giovani è a carico dell’azienda.
Al fine del riconoscimento dell’indennità mensile, è necessario che il tirocinante svolga almeno il 70% delle ore previste per ogni mese di tirocinio. Si precisa infine che l’indennità di partecipazione erogata al destinatario per l’attività di tirocinio è compatibile con il percepimento del Reddito di Inclusione (di cui al D.Lgs. n.147/2017 ad esaurimento).
Con riferimento invece alla recente normativa in materia di Reddito di Cittadinanza, di cui alla Legge n. 26 del 28 marzo 2019, in attesa delle disposizioni in materia di compatibilità tra misure di politica attiva e passiva, si dispone, al momento, la non compatibilità dell’indennità di frequenza con il Reddito di Cittadinanza.
Il tirocinio si svolgerà presso le sedi delle aziende partner di progetto, situate sull’intero territorio della provincia di Vicenza.

Destinatari

Le attività proposte sono destinate ai giovani NEET (Not in Education, Employment Training) iscritti al Programma Garanzia Giovani che hanno stipulato il Patto di Servizio Garanzia Giovani in Veneto.
Per poter partecipare a questo programma, gli interessati devono:

  • avere un’età compresa tra i 18 e i 29 anni;
  • non essere in obbligo formativo;
  • essere disoccupati ai sensi dell’articolo 19 del D. Lgs. 150 del 14 settembre 2015 e successive modifiche e integrazioni;
  • non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);
  • non essere inseriti in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;
  • non essere inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare, in quanto misura formativa.

Saranno requisiti preferenziali ma non vincolanti:

  • possesso di Diploma di Scuola Superiore o titoli superiori preferibilmente ad indirizzo ragioneria, economico/finanziario e affini;
  • buona dimestichezza nell’uso del PC, con particolare riferimento alla navigazione Web e all’utilizzo del pacchetto Office (MS Word ed Excel soprattutto);
  • adeguata motivazione al percorso professionalizzante proposto, in particolare per quanto riguarda la fase di inserimento in azienda per l’esperienza di tirocinio.

Relativamente alle esperienze lavorative pregresse, verrà data priorità a coloro che hanno già maturato esperienza, anche di breve durata, nell’ambito delle attività amministrativo/contabili all’interno di contesti aziendali. Si sottolinea che tali caratteristiche non sono vincolanti, ma preferenziali.

Attività previste

  1. Orientamento Specialistico o di II livello (4 ore)
  2. Formazione mirata all’inserimento lavorativo di tipo professionalizzante presso la sede di Esac Formazione (120 ore);
    La formazione in aula è propedeutica all’inserimento in azienda ed intende fornire competenze per lo più esecutive e operative che consentano ai destinatari di ricoprire la posizione di Addetto amministrativo e buyer all’interno di realtà aziendali del territorio. L’intervento formativo prevede i seguenti contenuti di massima

    • Elementi di contabilità
    • Elementi di budgeting e lettura del bilancio
    • Gestione degli acquisti (attività di buying)
    • Excel avanzato
  3. Accompagnamento al lavoro
  4. Tirocinio extra-curriculare (480 ore) presso un’azienda del territorio vicentino che ha preso parte all’iniziativa.

Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato dei risultati di apprendimento

Modalità e termini per l’accesso

L’ammissione al progetto avverrà al termine del colloquio conoscitivo–orientativo durante il quale si valuteranno anche le attitudini del candidato rispetto al profilo professionale in oggetto, la motivazione effettiva rispetto alla partecipazione al percorso, ai suoi contenuti, alle modalità di svolgimento.
La selezione avverrà nel rispetto delle pari opportunità e pari opportunità di genere ed in conformità ai principi di trasparenza.
Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la Domanda di partecipazione ed i relativi allegati entro Mercoledì 22 luglio 2020 tramite e-mail info@esacformazione.it indicando nell’oggetto: “Work Experience Addetto amministrativo e buyer”.Gli iscritti, previa verifica dei requisiti, saranno convocati per il colloquio di selezione presso ESAC Formazione.
La data della selezione sarà comunicata agli iscritti al termine dei termini per l’iscrizione.
L’ammissione al percorso avverrà in conformità alla graduatoria risultante dall’attività di selezione a cura di una commissione appositamente designata il cui giudizio è insindacabile.
Per l’ammissione alle selezioni, i candidati devono inviare la documentazione di seguito riportata:

  • Domanda di ammissione allegata, compilata e firmata.
  • CV formato Europass aggiornato, datato e firmato, corredato con la dichiarazione di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000 e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679;
  • Copia del titolo di studio(1) o autocertificazione(1);
  • Copia fronte/retro del documento d’identità in corso di validità, e del codice fiscale.
  • Permesso di soggiorno in corso di validità (se cittadini extracomunitari)
  • Patto di Servizio Garanzia Giovani stipulato in Veneto

PER INFORMAZIONI 

Ufficio Formazione
Tel. 0444 964300
e-mail info@esacformazione.it

Su l'autore

Alessandro