Lavoro Estero Mobilità News

Lavoro in Comunicazione con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati

Descrizione dell’ente

L’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (ACNUR o UNHCR in inglese) è l’Agenzia delle Nazioni Unite specializzata nella gestione dei rifugiati. Fornisce loro protezione internazionale ed assistenza materiale, e persegue soluzioni durevoli per la loro drammatica condizione.

È stata fondata il 14 dicembre 1950 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, iniziando ad operare dal 1° gennaio del 1951. Assiste oltre 60 milioni di persone e ha vinto due premi Nobel per la pace, rispettivamente nel 1954 e nel 1981.

Descrizione dell’offerta

L’UNHCR sta cercando professionisti nel settore Comunicazione da inserire nel suo team di informazione globale con sede a Ginevra, New York o in altre regioni chiave. L’offerta di lavoro come Communications Officer comprende diversi livelli di impiego a seconda dei livelli di esperienza del candidato.

Alcuni dei compiti principali previsti sono:

  • agire come punto focale dell’UNHCR per le comunicazioni in tutto il mondo nelle le regioni geografiche designate
  • lavorare da soli o in team sviluppando e implementando strategie e progetti di comunicazione creativa che aumentino l’esposizione dell’UNHCR e il sostegno pubblico, politico e finanziario
  • contribuire al coordinamento e al sostegno delle squadre di comunicazione regionali e nazionali
  • fornire consulenze di comunicazione a personale senior dell’organizzazione, compresi direttori di ufficio, rappresentanti e membri dell’ufficio esecutivo dell’UNHCR
  • rielaborazione, scrittura, editing e pubblicazione di informazioni/storie
  • lavorare in qualità di portavoce globale dell’UNHCR e oratore pubblico
  • pianificare e coordinare in stretta collaborazione con le parti interessate le iniziative di comunicazione attraverso il settore delle Relazioni Esterne dell’UNHCR
  • partecipare a frequenti interviste con i media a sostegno delle notizie globali dell’UNHCR e della produzione di advocacy, per il posizionamento competitivo dell’UNHCR per i suoi scopi di advocacy e fund raising e per difendere o migliorare la reputazione dell’organizzazione
  • produrre e incoraggiare il personale sul campo a produrre notizie di interesse strategico e generale e presentare contenuti per la divulgazione al pubblico esterno tramite canali online compresi gli UNHCR
  • pianificazione e organizzazione degli eventi
Requisiti
  • Laurea in comunicazione, scienze politiche, informazione pubblica, relazioni internazionali o settori correlati
  • Minimo 2 anni di esperienza pertinente con laurea magistrale; 3 anni di esperienza nei media, giornalismo, advocacy o comunicazione con laurea triennale
  • Straordinarie capacità di redazione di notizie, head-writing, riscrittura e editing
  • Comprovate capacità di utilizzo e gestione social media
  • Esperienza di lavoro in contesti politici / di protezione sensibili
  • Esperienza di lavoro come portavoce o aver affrontato interviste dal vivo
  • Padronanza dell’inglese
  • Abilità comunicative professionali, compresi i social media e altri mezzi di comunicazione, oltre a solide abilità interpersonali
  • Ottime competenze informatiche (MS Word, Excel e PowerPoint essenziali) e familiarità con il lavoro in contesti multimediali
Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni sull’offerta, le mansioni previste e i requisiti visita la pagina ufficiale.

Pagina ufficiale

Guida alla candidatura

La candidatura avviene online direttamente dalla pagina dell’offerta, ma è prima necessario registrarsi.

Registrati

Scadenza

30 Dicembre 2018

Fonte: Scambieuropei

Su l'autore

Alessandro