Corsi finanziati Formazione News

Il Veneto delle donne | Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e per la partecipazione al mercato del lavoro

I progetti dovranno avere la finalità di accompagnare le donne occupate alla valorizzazione dei percorsi professionali e stimolando la partecipazione nel mercato del lavoro, avvalendosi di:

  • nuovi processi di organizzazione e di produzione “intelligenti” (ovvero che tengono conto dei cambiamenti in atto a livello economico, sociale e produttivo);
  • interventi che consentano l’ibridazione tra competenze tecnico-digitali (lavoro agile);
  • competenze umanistico-creative che, in un contesto di continua innovazione tecnologica, possano generare valore per il singolo e per la collettività.
DESTINATARI

Solo donne occupate, anche libere professioniste

CARATTERISTICHE DEL PROGETTO

Si possono presentare progetti aziendali o multiaziendali: le singole aziende possono svolgere la formazione per i propri dipendenti in totale autonomia oppure in formato interaziendale.

Ogni corso di formazione deve coinvolgere almeno 6 allieve e deve avere una durata compresa tra 8 e 80 ore.

La presentazione dei progetti deve avvenire entro il 10.06.20 e le attività formative si devono prevedere tra fine 2020 e fine 2021.

All’interno dei progetti si potrebbero, ad esempio, inserire i seguenti percorsi formativi:

  • Risk management e gestione emergenze;
  • Controllo di gestione e pianificazione finanziaria;
  • Analisi e miglioramento processi aziendali;
  • Gestione snella dei processi aziendali;
  • Smart Working: come organizzarlo e come gestirlo efficacemente;
  • Gestione delle risorse;
  • Digitalizzazione d’impresa;
  • Digitalizzazione e imprenditoria femminile;
  • Processi di internazionalizzazione d’impresa.

Per informazioni contattare lo 0424 541245 oppure info@atelierformazione.it entro il 18/05/2020

Su l'autore

Alessandro