Formazione News

Green Technology Award per studenti superiori

Schneider Electric, in collaborazione con il MIUR, bandisce l’VIII edizione del concorso nazionale “Green Technologies Award 2018”, rivolto agli studenti di Istruzione Secondaria Superiore e dei Centri di Istruzione e Formazione Professionale di tutto il territorio nazionale.

L’iniziativa vuole premiare i migliori progetti per la digitalizzazione e per un utilizzo dell’energia sicuro, affidabile, efficiente, sostenibile e interconnesso in ambito  industriale, civile e scolastico.

Il concorso mira altresì a stimolare gli studenti a coltivare i propri talenti e sviluppare la propria creatività progettuale ed acquisire quelle conoscenze e competenze tecniche che consentiranno loro un più facile e rapido inserimento nel mondo produttivo.
Altro obiettivo del concorso è quello di sviluppare competenze orientate al lavoro di gruppo, alla capacità di comunicazione, scritta e orale, all’integrazione della diversità di contributi e competenze (specialmente in team di gruppi di lavoro composti da indirizzi e/o scuole differenti).

Gli elaborati, che possono essere in formato cartaceo o digitale e che devono consistere in progetti relativi all’utilizzo dell’energia sicuro e affidabile, efficiente e sostenibile e interconnesso sia in ambito scolastico che in altri settori, devono essere  corredati da una descrizione dettagliata del progetto, da disegni esplicativi, da eventuali schemi elettrici, dall’elenco delle apparecchiature utilizzate.
Il progetto dovrà essere originale, ovvero creato nella sua completezza dal gruppo di lavoro, e non derivato, anche parzialmente, da progetti di altri.
Sarà inoltre necessario produrre e allegare al progetto un breve filmato descrittivo ed esplicativo della soluzione proposta (durata massima di 4 minuti).

L’iscrizione va effettuata utilizzando l’apposito modulo allegato al regolamento.
Il modulo va inviato  entro e non oltre il 23 Febbraio 2018 via e-mail

Tutte le informazioni e i moduli per la partecipazione li trovi qui

Su l'autore

ufficioprogetti

Lascia un commento