News Tempo libero Volontariato

Donazione sangue e Coronavirus | Come comportarsi

«Donatori di sangue, uscite di casa per andare a donare il sangue, in questo momento abbiamo una grande responsabilità».

È questo l’accorato appello, lanciato nella mattinata di oggi (sabato 14 marzo), che arriva da Mariano Morbin, presidente provinciale della Fidas Vicenza, uno dei gruppi più importanti a livello nazionale per numero di iscritti e donazioni complessive.

“La donazione di sangue – spiega il presidente provinciale di Fidas Vicenza, Mariano Morbin – rientra nei Lea, i Livelli essenziali di assistenza, pertanto è da considerarsi come situazione di necessità, quindi sono consentiti gli spostamenti da casa fino al centro di raccolta sangue.”

Scopri come donare

Su l'autore

Alessandro