Imprenditoria Lavoro News

Dall’idea all’impresa, un incontro con Confcommercio per futuri imprenditori

Mercoledì 28 novembre, alle ore 20.30, si terrà una serata informativa gratuita con gli esperti dell’Associazione al Centro Formazione Esac di Creazzo.

“Una buona idea è certamente la base, ma per fare impresa ci vuole molto di più: serve preparazione nel campo, conoscenza delle normative e del mercato, una buona vision sul futuro e soprattutto la capacità di credere fortemente in se stessi, senza lasciarsi scoraggiare dai numerosi paletti che purtroppo ancora intralciano il cammino di chi vuole mettersi in proprio”. Ernesto Boschiero, direttore della Confcommercio di Vicenza, sintetizza così le caratteristiche salienti che dovrebbe possedere un neo imprenditore.

Per fare una sorta di check up prima del decisivo “mollo tutto e mi metto in proprio”, l’Associazione organizza un incontro informativo (aperto a tutti previa iscrizione sul sito www.ascom.vi.it) dal titolo “Dall’Idea all’Impresa” rivolto proprio a loro: ai futuri imprenditori del commercio, del turismo e dei servizi.

Mercoledì 28 novembre alle 20.30 al Centro Formazione Esac di via Piazzon 40 a Creazzo (la struttura formativa di Confcommercio Vicenza), gli esperti dell’associazione punteranno a fornire informazioni pratiche e di immediata utilità, per iniziare al meglio il proprio percorso imprenditoriale. Al termine dell’incontro, sarà inoltre distribuita ai partecipanti una copia gratuita della guida Confcommercio “Dall’idea all’impresa”, ricca di esempi, spunti e case history di successo.

“Nel Terziario di mercato ci sono spazi per crescere – continua il direttore Boschiero – ma non ci si può improvvisare. Meglio dunque prendersi il tempo per confrontarsi con gli esperti, migliorare le proprie competenze, scegliere i servizi a cui affidarsi nel rapporto con il fisco e con la burocrazia. Recenti dati nazionali – conclude – evidenziano che poco meno della metà delle imprese sopravvivono dopo cinque anni dalla loro nascita: un turn over che riguarda un po’ tutti i settori, ma che a nostro avviso può essere limitato proprio partendo con il piede giusto, calcolando bene rischi e opportunità e avendo ben chiaro il quadro di cosa significhi oggi, diventare imprenditori”. Considerazioni che sono alla base proprio dell’incontro “Dall’Idea all’Impresa”.

Su l'autore

Lara

Lascia un commento