Borse di studio Formazione News

Borse di studio per “Master in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi ferroviari”

Gruppo Ferrovie dello Stato insieme a Bombardier, Hitachi Rail Italy, Ansaldo STS, Ferrotramviaria, Roma Metropolitane, Almaviva e Alstom, offre a giovani ingegneri, appassionati del settore trasporti, borse di studio per un Master di II livello, presso la Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Roma “La Sapienza”.

Il master offre una formazione che affronta in modo specialistico le diverse aree tecniche di programmazione, progettazione, esercizio, manutenzione, commercializzazione.

Destinatari

Giovani laureati di II livello in Ingegneria con titolo preferenziale per le competenze in ingegneria elettrica, elettronica, meccanica, telecomunicazioni e trasporti.

Durata

Da gennaio a luglio 2017 con discussione finale a settembre del progetto elaborato durante il periodo di stage.

Modalità di ammissione

I candidati partecipano a una selezione basata su titoli, conoscenze tecniche e linguistiche (inglese) e capacità psicoattitudinali.
Sono ammessi al Master i primi 35 classificati.

Costi e Borse di studio

La quota di iscrizione è di 3.000,00 €  a copertura parziale/totale della quale sono previste:

  • 20 borse di studio da 1.700,00 €, di cui 5 riservate alle prime 5 donne classificate e 10 riservate ai primi 10 classificati in possesso di un titolo preferenziale
  • 1.700,00 € in aggiunta per 15 residenti fuori dalla regione Lazio (da almeno sei mesi)

Le domande devono pervenire entro le ore 17.00 di giovedì 24 novembre 2016.

Per informazioni dettagliate sulle modalità di partecipazione, consultare il bando

Bando

Su l'autore

Alessandro

Lascia un commento