Borse di studio Formazione Formazione Estero Mobilità News

Borse di ricerca per progetti in Germania

Possono candidarsi i dottori con un’ottima conoscenza dell’inglese e del tedesco

Anche quest’anno il DAAD – Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico offre borse di studio a dottori di ricerca che hanno completato i loro studi e vogliono svolgere la propria attività presso uno dei centri della società Leibniz presenti in Germania.

In particolare, possono fare domanda i dottori che hanno discusso la tesi da non più di 2 anni con eccellenti risultati, hanno un’ottima conoscenza della lingua inglese e, preferibilmente, anche del tedesco.

I candidati selezionati potranno condurre un progetto di ricerca in una delle seguenti discipline:

  • Studi umanistici e Scienze dell’Educazione;
  • Economia, Scienze Sociali e dello Spazio;
  • Scienze della vita;
  • Matematica, Scienze Naturali e Ingegneria;
  • Scienze Ambientali.

Le borse di studio hanno una durata di 12 mesi e comprendono:

  • una retribuzione mensile di 2.000 euro;
  • un assegno di ricerca annuale di 460 euro;
  • l’assicurazione sanitaria e contro gli infortuni;
  • il corso di lingua tedesca per chi desidera seguirlo.

La domanda di candidatura deve essere inviata al DAAD entro il 9 marzo 2017, tramite procedura online disponibile sul sito www.daad.de, dove è possibile trovare maggiori informazioni.

Procedura online

Fonte: Cliclavoro Veneto

Su l'autore

Alessandro

Lascia un commento