News Ricerca attività del lavoro

Boot Camp Garanzia Giovani

Per tre giorni, dal 12 al 14 maggio, Villa Contarini a Piazzola sul Brenta accoglierà i trecento giovani che hanno aderito al percorso di orientamento e formazione “Boot Camp” proposto da Garanzia Giovani. A scaglioni di cento partecipanti al giorno, i ragazzi si cimenteranno (dalle 10 alle 15) in giochi di ruolo, prove di selezione, confronti con imprenditori, alla scoperta delle proprie competenze, motivazioni e abilità.

È la formula “esperienziale” proposta dalla Regione Veneto attraverso “Garanzia Giovani”, il programma di orientamento e inserimento al lavoro cofinanziato dal Ministero del Lavoro per i giovani “neet”, cioè coloro che hanno un’età compresa tra i 18 e i 29 anni e non studiano né hanno un’occupazione. Sino ad oggi sono oltre 50 mila i veneti iscritti al programma.

A Piazzola sul Brenta, in contemporanea alle tre giornate del Festival della Ristorazione che coinvolge gli studenti degli Istituti alberghieri e dei Cfd del Veneto, i ragazzi di Garanzia Giovani si metteranno alla prova, in dialogo diretto con i formatori aziendali, sugli “ingredienti base” per fare ingresso nel mondo del lavoro. E si interfacceranno con i loro coetanei, che hanno scelto di diventare futuri chef o maitre di sala, facendo da ‘giurati popolari’ nella competizione per il miglior piatto e la miglior tavola.

Domenica 14 maggio la premiazione dei vincitori del Festival e la conclusione del “Boot Camp”

Presentazione

Sito di riferimento

Su l'autore

Alessandro

Lascia un commento